Spiaggia di Norsi

Norsi

Caratteristiche principali della spiaggia

La spiaggia di Norsi, nel Comune di Capoliveri, si trova nella parte meridionale dell'isola e, precisamente, nel Golfo Stella. Il litorale, tipico esempio delle spiagge scure che contraddistinguono la parte Sud dell'Isola d'Elba, è esposto ai venti provenienti da Sud e può giovarsi di una buona esposizione anche durante i mesi con temperature più fresche. La spiaggia nel complesso è abbastanza lunga (più o meno 400 metri) e risulta divisa da alcuni grossi massi che dall'inizio dell'arenile raggiungono quasi il bagnasciuga. Come già anticipato, la composizione dell'arenile è di colore prevalentemente scuro: si alternano, infatti, sabbia mista a piccoli sassolini neri. Inoltre, in alcuni mesi dell'anno e in presenza di mareggiate è possibile anche osservare zone ricche di posidonia. L'ingresso in acqua è, nella maggior parte dei casi, piuttosto agevole poiché la sabbia degrada rapidamente verso il mare. Tuttavia, si segnalano alcune zone in cui sono presenti massi più grandi e rocce che si stagliano proprio vicino alla riva e che rendono più difficoltoso l'ingresso in acqua. Si suggerisce, pertanto, di dotarsi di scarpette di gomma da scogli per non rischiare di tagliarsi con le rocce affilate. Ovviamente si sconsiglia tale versante della spiaggia laddove ci si rechi in spiaggia assieme a dei bambini, preferendo per la loro sicurezza la parte sabbiosa del litorale. Una caratteristica che rende la spiaggia di Norsi del tutto particolare è la sua natura selvaggia resa tale dalla folta vegetazione, in tipico stile mediterraneo, che si sviluppa fino alla spiaggia. I servizi offerti, tuttavia, non sono molti: durante i mesi estivi sono presenti due bar. E' inoltre possibile recarsi presso un piccolo stabilimento balneare per noleggiare ombrelloni e sdraie.

Come arrivare alla spiaggia

Per raggiungere la spiaggia di Norsi occorre percorrere la strada che collega Portoferraio a Capoliveri-Porto Azzurro. Arrivati ad un certo punto si deve, poi, svoltare in direzione Lacona. A questo punto si possono percorrere due strade alternative: la prima si trova a circa seicento metri dal predetto bivio per Lacona, svoltando a sinistra non appena appare l'indicazione per Norsi. E' opportuno segnalare la presenza di un numero esiguo parcheggi sia lungo questa strada sterrata sia in corrispondenza dei due sentieri che scendono all'arenile. Una volta posteggiato, come detto, sarà possibile scegliere tra due sentieri; il primo a destra si presenterà stretto e con la presenza di alcuni scalini e brevi tratti ripidi, mentre il sentiero a sinistra risulterà ben più agevole dando modo per chi, ad esempio, deve condurre i passeggini di arrivare agievolmente alla spiaggia. Si segnala, altresì, che durante l'estate sono molto frequenti le multe per divieto di sosta per le auto che parcheggiano in modo da rendere impossibile o estremamente difficoltosa la circolazione dei veicoli in questo tratto di sentiero. La seconda via d'accesso alla spiaggia di Norsi si raggiunge, proseguendo sulla strada principale, arrivando in cima al Golfo Stella; da qui, infatti, si snodano altri due sentieri sterrati che raggiungono sia la spiaggia di Norsi che quella di Acquarilli. Anche in questo caso si segnala la presenza di pochi posti auto. Infine, è possibile raggiungere la spiaggia di Norsi anche attraverso i Minibus che ogni giorno, durante i mesi estivi, partono dal centro abitato di Capoliveri.