Spiaggia di Sant'Andrea

Sant Andrea

Una spiaggia immersa nella natura

Sant'Andrea è una piccola insenatura sulla costa nord-occidentale dell'isola d'Elba. Considerata la sua esposizione, è particolarmente consigliata quando soffiano il Libeccio, il Mezzogiorno e lo Scirocco. La spiaggia ha una lunghezza di 150 metri ed una profondità di 10. È composta da fine sabbia dorata e scogliere granitiche a ridosso di un mare limpido e turchese, ideali per rilassarsi prendendo il sole. Nella parte destra della caletta gli scogli creano una sorta di piscina naturale, perfetta per fare giocare i bambini. Come valore aggiunto a questa splendida spiaggia c'è la rigogliosa vegetazione della macchia mediterranea che sovrasta la caletta, donando una sensazione di natura selvaggia ed incontaminata. Inoltre, tra aprile ed ottobre le scogliere di granito che circondano la spiaggia offrono uno straordinario spettacolo, grazie alla fioritura dei fichi degli Ottentotti, i quali conferiscono alle rocce un vivace colore fucsia. La spiaggia offre anche diversi servizi: bar, ristorante, noleggio lettini, ombrelloni, pedalò ed imbarcazioni. È anche presente un ampio parcheggio, con una piccola parte gratuita ed un'altra più grande a pagamento. Trattandosi di una delle spiagge più famose di tutta l'isola, durante l'alta stagione è sempre piuttosto affollata, infatti molte persone scelgono di sistemarsi sulla scogliera anzichè sulla sabbia. Sant'Andrea è indubbiamente la location perfetta per chi vuole dedicarsi a immersioni, snorkeling e gite in barca. Inoltre, il fondale sabbioso e la piscinetta naturale rendono la spiaggia la meta ideale per le famiglie con bambini.

Nei dintorni della spiaggia di Sant'Andrea

Indubbiamente l'attrazione principale di questo territorio è la natura, caratterizzata non solo da splendide spiagge, ma anche da verdi colline e montagne. In tutta l'area di Capo Sant'Andrea sono presenti numerose baie, alcune delle quali accessibili solo via mare. Percorrendo, invece, il sentiero che parte dalla zona sinistra della spiaggia, si può arrivare facilmente alla vicina spiaggia di Cotoncello, piccola ma molto graziosa. Sicuramente questa parte dell'isola d'Elba è adatta a chi cerca una vacanza rilassante e a stretto contatto con la natura. Il comune di Marciana, infatti, è un piccolo borgo dalle antiche origini etrusche che sorge sulle pendici del monte Capanne. Nonostante sia il paese più piccolo di tutta l'isola, questo è un luogo ricco di storia, nonchè una famosa meta turistica e con una lunga tradizione vinicola. Inoltre, sono presenti diversi bar e ristoranti dove deliziarsi con la gustosissima cucina locale. L'evento più atteso dell'anno è, invece, la manifestazione per i festeggiamenti della patrona del paese: Santa Chiara d'Assisi, il 12 agosto. In tale occasione si svolge anche uno spettacolo piro-musicale che attira turisti da ogni parte dell'isola.

Come arrivare alla spiaggia

Per raggiungere la spiaggia di Sant'Andrea bisogna percorrere la strada provinciale che conduce da Marciana a Marina di Campo. Tale percorso permette, oltretutto, di godere di un panorama costiero mozzafiato e di ammirare, in lontananza, anche la Corsica e l'isola di Capraia. Il Comune di Marciana, offre anche un eccellente collegamento tramite il servizio Marebus.